Ab normal

my portrait

Questo sono io, quello nel cristallo intendo.

Hey!

In verità non si e mai consci, fino in fondo, se il proprio cervello sia “Ab-normal”, (cit. “Frankenstein Junior”, 1979  – Mel Brooks) o se invece, più banalmente, si appartenga, senza lodi e senza infamia, alla medianità umana.

Oltre alle tasse ed alla morte, l’unica cosa di cui ho certezza è la mia naturale passione per la comunicazione ed il comportamento umano. Passione che mi accompagna tutt’ora in ogni mio tanto lavoro e in quei pochi attimi di intimità circadiana.

Chi sono io?
Siamo ancora fermi ai “titoli ufficiali” per farci un’idea iniziale di colei (o colui) che abbiamo di fronte ai nostri occhi (o schermi)?
Credo che la migliore definizione in grado di descrivere una persona sia raccolta in ogni sua singola parola; se vorrete conoscermi e farvi un’idea allora sarà sufficiente leggere questo blog…

Brain Boxes raccoglie le idee ed i pensieri della vita, lunga dietro, ma altrettanto lunga davanti, sul tema della comunicazione in ogni sua sfaccettatura, con buona pace delle mie capacità intellettive e limiti, alla ricerca di una maggiore comprensione e consapevolezza dello strumento che ci rende “così” umani e della condivisione reciproca dei suoi segreti con tutte le curiose ed i curiosi, che non si limitano di “sentire”, ma che desiderano iniziare ad ascoltare e magari partecipare alla comunicazione.

Buona lettura, buona comunicazione

Camil De Plume
Brain Boxes